fbpx

Attività all’aria aperta in Val di Susa

La Ferrata dell’Orrido di Foresto in Val di Susa è una delle più spettacolari, attraversa un tratto del bellissimo canyon della riserva naturale dell’orrido tra cascate e pozze dalle acque cristalline e ponti tibetani sospesi. Adatta a chi ha già praticato qualche ferrata più semplice la ferrata dell’orrido di Foresto presenta non poche difficoltà tecniche ma la bellezza aspra e selvaggia ti ripagherà di tutto l’impegno.
Paesaggi che non hanno nulla da invidiare alle polari e magiche terre nordiche… perché devi sapere che quando al Col del Lys, tra la Bassa Val di Susa e la Valle di Viù, nevica il paesaggio si trasforma in una fiaba incantata: i pini si caricano di neve e la soffice neve ricopre tutti i pendii. Approfitta di una giornata dopo una nevicata per goderti una facile ciaspolata in questo paradiso stupendo.
Un ponte traballante sospeso nel vuoto, 469 mt con il fiato sospeso sulle Gorges di San Gervasio. Stiamo parlando del Ponte Tibetano più lungo del mondo, (si, proprio del mondo)! Ci troviamo a Claviere, in alta Valle di Susa tra il Colle del Monginevro e il comune di Cesana. Trattasi di 3 sezioni di ponti tibetani collegati più una ferrata facoltativa tra il secondo ed il terzo ponte.
La Ferrata dell’Orrido di Foresto in Val di Susa è una delle più spettacolari, attraversa un tratto del bellissimo canyon della riserva naturale dell’orrido tra cascate e pozze dalle acque cristalline e ponti tibetani sospesi. Adatta a chi ha già praticato qualche ferrata più semplice la ferrata dell’orrido di Foresto presenta non poche difficoltà tecniche ma la bellezza aspra e selvaggia ti ripagherà di tutto l’impegno.
Chi lo dice che bisogna per forza aspettare la bella stagione per fare trekking? Utilizzare le racchette è uno dei modi migliori per continuare a godersi la montagna anche durante la stagione invernale. Muoversi sulla neve però richiede un maggiore dispendio di energie, perciò allenamento, attrezzatura adeguata ed esperienza sono gli elementi da tenere in considerazione per la scelta della vostra meta.
Le giornate invernali sono le più corte dell’anno ma non per questo sono quelle meno emozionanti. Ogni anno ci ritroviamo ad organizzare romantici weekend in Val di Susa, lunghe ciaspolate rincorrendo il sole con addosso un maglione caldo e il thermos sempre pieno di caffè nello zaino, sugli sci su e giù per le piste delle nostre belle Alpi, o nei rifugi in alta quota a chiacchierare davanti un buon piatto di polenta.
Ciaspolare e mangiare, due delle cose che amiamo di più! Se ci leggi da un po’ dovresti averlo capito e se è così, siamo più simili di quel che pensi. Ecco perchè vogliamo condividere 3 facili itinerari che uniscono: natura, outdoor e la passione per il buon cibo, tu controlla solo il meteo e senti i gestori dei rifugi per prenotare, ti daranno anche tutte le informazioni sulla situazione neve.
Una gita fuori porta ad Eclause tra paesini montani, antiche borgate e ottima cucina. Ti raccontiamo oggi un possibile itinerario da fare con le ciaspole ma che riserva grandissime sorprese anche in altre stagioni! All’arrivo ad Eclause la Cantina Alpina ti delizierà con piatti genuini prodotti con ingredienti della valle o a Km0 in un contesto di storia e modernità che ti lascerà incredibilmente stupito.
Lo sci è un’attività che regala moltissime emozioni, ti fa apprezzare il contatto con la natura permettendoti di scoprire panorami mozzafiato. Che tu sia alle prime armi o un sciatore esperto, gli oltre 600 km di piste della Val di Susa faranno al caso tuo. Ma dove andare? Quanto costa una giornata sulle piste? Ecco tutto quello che c’è da sapere sullo sciare in Val di Susa.

    Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

      Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

        Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

          Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

            Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

              Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali