Borgate in Cammino

‘Borgate in Cammino’: un viaggio unico lungo la Via Francigena, dove storia, natura e cultura si fondono nei panorami mozzafiato della Val di Susa e negli spettacoli di Borgate dal Vivo Festival.

Indice

Borgate dal Vivo: il festival più atteso dell'estate valsusina

L’edizione 2024 del “Borgate dal Vivo Festival presenta “Borgate in Cammino”, un nuovo progetto che fonde l’emozione del cammino lungo la storica Via Francigena in Piemonte con gli eventi culturali e i concerti estivi del festival.

Immagina di percorrere antichi sentieri di una via di passaggio storica, immerso nella bellezza naturale della Valsusa. Qui, una guida escursionistica ti svelerà i segreti del territorio mentre un artista trasforma il paesaggio in uno spettacolo itinerante. Questa iniziativa non solo valorizza il territorio dal punto di vista naturalistico, storico e artistico, ma ti offre anche la possibilità di rivivere antichi tratti di sentiero lungo la Via Francigena.

 

Cammineremo tra vigneti secolari e suggestive gole lungo la Dora Riparia, godendoci panorami mozzafiato fino ad arrivare all’incantevole città di Susa. Qui potrai esplorare tesori storici come l’imponente Arco di Augusto, l’anfiteatro romano, l’acquedotto, il castello di Adelaide e l’altare celtico. E dopo una giornata ricca di esplorazioni, potrai deliziare il palato con le prelibatezze della valle, mentre attendi di assistere a uno degli spettacoli serali del Borgate dal Vivo Festival nell’arena romana.

Borgate in Cammino” promuove un turismo lento, invitandoti a esplorare la storia e la natura attraverso percorsi a piedi arricchiti da narrazioni e spettacoli. Ogni cammino termina con la possibilità di fermarti e goderti uno dei concerti serali del Borgate dal Vivo Festival, come il magico Lumina di Remo Anzovino, eseguito tra le mura antiche dell’anfiteatro romano di Susa.

Come funziona: Cinque Itinerari, Cinque Esperienze Uniche

Dal 28 giugno al 23 agosto, cinque tratti diversi della Via Francigena in Val di Susa saranno protagonisti di queste giornate speciali. Ogni cammino sarà guidato da una guida naturalistica e accompagnato da un artista narratore. Ogni performance sarà “site specific“, ovvero studiata appositamente per il tratto di percorso e il contesto locale.

Prenota il tuo cammino, scegli se partecipare al concerto serale e acquista il biglietto

  1. Il giorno stabilito recati al punto di partenza del cammino
  2. Al termine del cammino, volendo, una navetta gratuita ti porterà al punto di partenza per recuperare l’auto
  3. Gusta una buona cena o un aperitivo
  4. Ti aspettiamo al concerto serale!

 

Via Francigena Chiomonte Susa Val di Susa (2)

Dettagli dei Cammini

Ecco i dettagli dei cinque itinerari previsti:

 

28 giugno – I Diari del Guardiaparco

 

Dettagli evento

  • Ingresso: I diari del guardiaparco

  • Data: Venerdì 28 giugno 2024

  • Narratore: Faber Teater

  • Guida naturalistica:

  • Percorso: Da Chiomonte a Susa – Bellissimo tratto della Via Francigena tra i Vigneti del Vino del Ghiaccio e le Gole della Dora Riparia , leggi l’articolo di visitvaldisusa su questo percorso.

  • Partenza: Ore 16.00

  • Ritrovo: Via Vittorio Emanuele II, di fronte a Trattoria della Posta

  • Biglietto unico: 5€

Informazioni percorso

  • Dislivello negativo: 400 metri

  • Lunghezza: 7 km

Nota bene: Ogni partecipante dovrà essere munito di pantaloni lunghi, felpa/pile, scarpe da escursionismo o da ginnastica (no sandali o mocassini), cappellino e borraccia.

Servizio navetta

  • Sarà disponibile il servizio navetta (compreso nel prezzo) che riporterà i camminatori al punto di partenza.

Evento serale

  • A seguire, per chi vorrà, concerto di Jack Savoretti presso l’Anfiteatro Romano di Susa (non incluso nel biglietto della camminata). Acquista qui il biglietto.

Prenotazione obbligatoria: Vi invitiamo a segnalare l’esigenza di navetta ed eventuale partecipazione al concerto.

 

Prenotazione  cammino: Prenota qui

 
_______________

30 giugno – I Confini non Esistono

 

Dettagli evento

  • Ingresso: I confini non esistono

  • Data: Domenica 30 giugno 2024

  • Narratore: Matteo Caccia

  • Guida naturalistica:

  • Percorso: Da Moncenisio a Novalesa – Bellissimo tratto dell’antica Strada Reale dove un tempo passavano commercianti, viandanti, truppe e nobili attraversando l’impervio colle del Moncenisio con robuste slitte in legno, leggi l’articolo di visitvaldisusa su questo percorso.

  • Partenza: Ore 15.00

  • Ritrovo: Presso Ecomuseo Le Terre al Confine

  • Biglietto unico: 5€

Informazioni percorso

  • Dislivello negativo: 700 metri

  • Lunghezza: 7 km

Nota bene: Ogni partecipante dovrà essere munito di pantaloni lunghi, felpa/pile, scarpe da escursionismo o da ginnastica (no sandali o mocassini), cappellino e borraccia.

Servizio navetta

  • Sarà disponibile il servizio navetta (compreso nel prezzo) che riporterà i camminatori al punto di partenza.

Evento serale

  • A seguire, per chi vorrà, concerto di Remo Anzovino presso l’Anfiteatro Romano di Susa (non incluso nel biglietto della camminata). Servizio navetta non previsto dopo il concerto. Acquista qui il biglietto.

Prenotazione obbligatoria: Vi invitiamo a segnalare l’esigenza di navetta ed eventuale partecipazione al concerto.

Prenotazione cammino: Prenota qui

 
_______________

07 luglio – Musica da Viaggio

 

Dettagli evento

  • Ingresso: Musica in cammino

  • Data: Domenica 7 luglio 2024

  • Narratore: Federico Sacchi

  • Guida naturalistica: Laura Antiquario

  • Percorso ad anello: Da Mocchie a Mocchie

  • Partenza: Ore 16.00

  • Ritrovo: Piazza di Mocchie

  • Biglietto unico: 5€

Informazioni percorso

  • Dislivello: 200 metri

  • Lunghezza: 8 km

Nota bene: Ogni partecipante dovrà essere munito di pantaloni lunghi, felpa/pile, scarpe da escursionismo o da ginnastica (no sandali o mocassini), cappellino e borraccia.

Evento serale

Prenotazione cammino: Prenota qui

 
_______________

03 agosto – Margherita

 

Dettagli evento

  • Ingresso: Margherito – c’è tempo per tornare a casa

  • Data: Sabato 3 agosto 2024

  • Narratore: Daniele Ronco

  • Guida naturalistica: Gabriele Barbangelo

  • Percorso: Da Salbertrand a Exilles

  • Partenza: Ore 15:00

  • Ritrovo: Hotel Dieu (Via Roma, Salbertrand)

  • Biglietto unico: 5€

Informazioni percorso

  • Dislivello negativo: 400 metri

  • Dislivello positivo: 200 metri

  • Lunghezza: 9 km

Nota bene: Ogni partecipante dovrà essere munito di pantaloni lunghi, felpa/pile, scarpe da escursionismo o da ginnastica (no sandali o mocassini), cappellino e borraccia.

Servizio navetta

  • Sarà disponibile il servizio navetta (compreso nel prezzo) che riporterà i camminatori al punto di partenza.

Evento serale

  • A seguire, per chi vorrà, spettacolo “Canto per Europa” di e con Paolo Rumiz (non incluso nel biglietto della camminata). Servizio navetta non previsto dopo il concerto. Acquista qui il biglietto.

Prenotazione obbligatoria: Vi invitiamo a segnalare l’esigenza di navetta ed eventuale partecipazione al concerto.

Prenotazione cammino: Prenota qui

 
_______________

23 agosto – Il Santo Michele

 

Dettagli evento

  • Ingresso: Il Santo Michele

  • Data: Venerdì 23 agosto 2024

  • Narratore: Alessandro Barbaglia

  • Guida naturalistica: Gabriele Barbangelo

  • Percorso: Da Piazza Cinque Martiri, 5 (San Giorio di Susa) a Cascina Roland (Villar Focchiardo)

  • Partenza: Ore 16.00

  • Ritrovo: Da definire

  • Biglietto unico: 5€

Informazioni percorso

  • Dislivello negativo: 325 metri

  • Dislivello positivo: 300 metri

  • Lunghezza: 8 km

Nota bene: Ogni partecipante dovrà essere munito di pantaloni lunghi, felpa/pile, scarpe da escursionismo o da ginnastica (no sandali o mocassini), cappellino e borraccia.

Servizio navetta

  • Sarà disponibile il servizio navetta (compreso nel prezzo) che riporterà i camminatori al punto di partenza.

Evento serale

  • A seguire, per chi vorrà, spettacolo “Storie vere al 97%” di e con Alessandro Barbaglia e apericena (non inclusi nel biglietto della camminata). Servizio navetta non previsto dopo il concerto. Acquista il biglietto qui 

Prenotazione obbligatoria: Vi invitiamo a segnalare l’esigenza di navetta ed eventuale partecipazione al concerto.

Prenotazione cammino: Prenota qui

 

Preparazione e Equipaggiamento

Prima di partire, assicurati di avere tutto il necessario per una giornata di cammino piacevole e sicura. Indossa pantaloni lunghi e una felpa o un pile per stare comodo. Scegli scarpe da trekking o da ginnastica, e lascia a casa sandali e mocassini. Porta con te una borraccia per restare idratato lungo il percorso.

Impatto e Visione del Progetto

Borgate in Cammino” vuole rendere ancora più speciale il tratto piemontese della Via Francigena. L’idea è semplice: unire la bellezza storica e naturale del percorso con gli eventi culturali del Borgate dal Vivo Festival. Questo progetto non solo valorizza la Via Francigena, ma anche il territorio circostante, promuovendo un turismo culturale e sostenibile.

E non finisce qui! L’iniziativa lascia un segno duraturo con installazioni permanenti lungo il cammino, dotate di QR code. In questo modo, i futuri camminatori potranno rivivere l’esperienza attraverso la realtà aumentata. “Borgate in Cammino” continuerà così ad animare la Via Francigena, trasformando ogni passo in un’avventura di scoperta e cultura.

Ogni giornata di cammino si conclude con la possibilità di assistere agli spettacoli serali del Borgate dal Vivo Festival, rendendo l’esperienza ancora più ricca e coinvolgente.

Per maggiori dettagli e aggiornamenti, visita il sito ufficiale del Borgate dal Vivo Festival.

 

Sei affascinato dalla Val di Susa e vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie, eventi e attività, o sei un’impresa locale che cerca supporto per migliorare la tua presenza online? Abbiamo due newsletter pensate apposta per te!

💌  Iscriviti alla newsletter “Quanto t’ho amato” per scoprire nuovi percorsi di trekking, eventi culturali, ricette tradizionali e molto altro.
👉  Se invece sei un’attività locale, scopri i servizi per le aziende: consigli, offerte e supporto per far crescere la tua attività e raggiungere sempre più persone.

Condividi l'articolo

Facebook
Email
WhatsApp
Sacra di San Michele
visitvaldisusa

Le Sacra di San Michele tra miti e leggende

Un edificio sacro, simbolo del Piemonte, già la costruzione della Sacra di San Michele ha dato luce ad una leggenda, si disse che non fu questo il posto pensato per la sua collocazione. Si parla anche di una linea retta di quasi 2000Km che attraversa il cuore dell’edificio, di una bella ragazza di nome Alda e di un libro: Il nome della rosa.

LEGGI L'ARTICOLO
Paesini della Val di Susa
visitvaldisusa

Sant’Antonio di Ranverso

Ci furono anni, secoli, in cui l’Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso era il centro di un piccolo mondo fatto di mercanti che si spostavano e trasportavano merci da una parte all’altra delle Alpi e di pellegrini che compivano il loro lungo viaggio verso Roma attraverso la Via Francigena.

LEGGI L'ARTICOLO
sacra-di-san-michele
Sacra di San Michele
visitvaldisusa

Sacra di San Michele 3 modi per arrivarci

Che tu sia qui per un’uscita in giornata o per una breve vacanza, perché non pensare di raggiungere la Sacra di San Michele a piedi, in bici oppure perchè no arrampicandoti? Parliamo di tutti i modi con cui puoi raggiungere l’abbazia in alternativa alla macchina, scoprili insieme a noi e scegli quello che più fa per te.

LEGGI L'ARTICOLO
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy