fbpx

Ciaspolare in Val di Susa: 3 posti che adoriamo con pranzetto in Rifugio

Ciaspolare e mangiare, due delle cose che amiamo di più! Se ci leggi da un po’ dovresti averlo capito e se è così, siamo più simili di quel che pensi.

Ecco perchè vogliamo condividere 3 facili ciaspolate con pranzo in rifugio che uniscono: natura, outdoor e la passione per il buon cibo. Tu controlla solo il meteo e senti i gestori dei rifugi per prenotare, ti daranno anche tutte le informazioni sulla situazione neve. Se conosci già queste tre escursioni e vuoi qualche altra idea per le tue camminate invernali guarda questo articolo dove ti raccontiamo delle escursioni da fare con le ciaspole in Val di Susa.

3 Ciaspolate in Val di Susa con pranzo in rifugio da NON perdere:

1. Ciaspolata da Cesana al Rifugio Capanna Mautino

Imposta il navigatore per il comune di Bousson ( frazione di Cesana Torinese ), arrivato a destinazione puoi parcheggiare l’auto all’inizio della strada che porta al Lago Nero.

Si ciaspola in mezzo ad una foresta di pini e larici che in alcuni tratti si fa più rada e mostra lo spettacolare panorama su Sestriere e le sue cime innevate . “Crunch” “Crunch” “Crunch”

Il rumore della neve sotto le ciaspole ti accompagnerà fino a destinazione, uscito dal bosco ti ritroverai di fronte al Lago Nero, molto probabilmente ghiacciato e coperto di neve; sulla destra la tua meta, il Rifugio Capanna Mautino.

L’ultimo tratto è quello un pò più impegnativo, ma ricordati che ti aspetta una succulenta polenta fumante.

Rifugi aperti d'inverno in Val di Susa, Rifugio Capanna Mautino

2. Ciaspolata da Bardonecchia al Rifugio III Alpini

La direzione da impostare sul navigatore questa volta è Bardonecchia; più precisamente Località Pian del Colle. Una volta arrivati, si può parcheggiare l’auto di fronte al campeggio e da qui inizia la ciaspolata. 

Si percorre quella che in estate è la carrozzabile, che attraversa la Valle Stretta e porta a Grange della Valle e ai i suoi due Rifugi: il III Alpini e il Re Magi.

Questo itinerario è con meno dislivello rispetto alla prima proposta, particolarmente adatto a chi ha appena iniziato a cimentarsi con le ciaspolate in montagna.

La Valle Stretta è la classica valle incantata.
Immagina il fiume sinuoso che la percorre, tutto attorno radure e boschi di larice e pino coperti di neve.

3. Ciaspolata nel Parco Gran Bosco di Salbertrand al rifugio arlaud

Quella al Rifugio Arlaud è una ciaspolata che amiamo particolarmente. Non di troppe difficoltà perché il dislivello è limitato è adatta a tutti anche alla prima esperienza. Di solito il fondo è sempre ben battuto  perché la strada è attraversata dal mezzo cingolato del rifugio.

Questo sentiero attraversa un bosco di alberi altissimi, la magia è assicurata e se presti attenzione e fai silenzio non ti sarà difficile scorgere qualche abitante del bosco. 

Il Rifugio offre una cucina genuina, attenta anche alle esigenze dei vegetariani/vegani che qui sono i benvenuti.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

ARIANNA e alessandra dell'olio

Founder di Visit Val di Susa

Benvenuta/o sul nostro blog! Siamo le autrici del blog Visit Val di Susa, ti portiamo alla scoperta di questa bellissima valle tra le meravigliose montagne, i paesini storici e la sua gastronomia genuina. Seguici! 

Iscriviti alla Newsletter per conoscere tutte le novità, gli eventi ed i nostri consigli sulla Val di Susa

Attività invernali

Ciaspolata in Val di Susa al Col del Lys: tra panorami quasi lapponi!

Attività invernali

Ciaspolando in Val di Susa

Attività invernali

5 cose da fare d’inverno in Val di Susa

Attività invernali

Ciaspolata ad Eclause da Salbertrand con pranzo alla Cantina Alpina

    Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

      Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

        Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

          Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

            Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali

              Accetto la Privacy Policy per il trattamento dei dati personali