I posti più belli per un pic-nic in Val di Susa in alta quota

Gli ingredienti per un perfetto picnic in val di Susa? Aria fresca di montagna, una coperta stesa al sole, le persone giuste con cui passare la giornata, i prodotti del territorio e gli stupendi paesaggi valsusini. In questo articolo vogliamo consigliarti alcuni posti dove poter andare a picniccheggiare quando il torrido della città è ormai insopportabile.

Indice

Ti abbiamo già raccontato delle aree attrezzate dove poter organizzare un pic-nic primaverile in stile 100% valsusino, oggi invece vogliamo portarti a gustare le prelibatezze valsusine in alta quota. Con l’arrivo dell’estate bramiamo l’aria fresca di montagna i torrenti ghiacciati dove rinfrescarsi e mettere al fresco una bottiglia di vino e i panorami mozzafiato che queste montagne ci sanno regalare. Sono tanti i posti che abbiamo da consigliarti per un pic-nic in Val di Susa, non si tratta di aree attrezzate ma perlopiù di distese di prati in fiore, laghetti alpini e splendide montagne dove godersi una giornata di sole, relax e cibo genuino. Quasi tutti i luoghi sono raggiungibili anche in auto percorrendo brevi tratti di strada sterra, perfetti quindi per chi vuole godersi le montagne ma non può camminare molto.

Il pic-nic come esperienza local

Quando viaggiamo uno dei nostri modi preferiti di scoprire un nuovo territorio, è proprio quello di organizzare dei pic-nic nella natura. Ci permette di conoscere i negozi locali, di connetterci alla natura del luogo, anzi di viverla. Ci ritroviamo così, a ritagliarci uno spazio in un prato, una coperta e nient’altro, cercando di non sovrastare la natura che ci ospita. Noi siamo decisamente da questo tipo di pic-nic, ed è così che vorremmo invitarti a scoprire la Val di Susa, in connessione con gli elementi della natura e ‘n toc ad tuma alla volta (un pezzo di toma in piemontese).

Cosa portare da mangiare ad un pic-nic in val di susa

Quando si tratta di organizzare un pic-nic ci piace comprare dai piccoli produttori o nei negozietti locali e assemblare un cesto fatto di gustosi prodotti tipici. Per darti qualche idea golosa ti vogliamo segnalare i posti in cui acquistiamo i prodotti  presenti nei nostri pic-nic. Lasciati ispirare dai cestini che troverai sotto le mappe dei 7 posti che stiamo per consigliarti. Se ci clicchi sopra trovi i negozietti o i produttori che sono lungo la via e dove potrai acquistare qualcosa di tipico da mettere nel tuo cesto da pic nic.
Per un pic-nic 100% in stile valsusino, nel tuo cesto non possono mancare: formaggi e salumi, pane fresco, canestrelli, paste di meliga, la focaccia dolce, composte di frutta, vini e birre valsusine e liquori tipici, ma soprattutto il sacchetto per riportare tutto indietro e lasciare il luogo incontaminato.

7 luoghi per un pic-nic in val di susa in montagna

Partiamo ora con l’elenco dei 7 luoghi in cui organizzare il tuo pic nic in alta quota, sono tutti luoghi nei dintorni di Torino, quindi perfetti per una pausa di una giornata dalla città. Abbiamo preparato anche una mappa approssimativa per darti un’idea di dove si trovano i luoghi di cui ti stiamo per parlare.
 
Pic-nic in Val di Susa - Mappa

1. Alpe Toglie (Mattie)

L’alpe Toglie si trova nel parco Orsiera Rocciavrè, d’estate si può raggiungere in macchina con un tratto di strada sterrata da Mattie. Il paesaggio è davvero incantevole, una piccola cappella nascosta fra le montagne, tanti prati fioriti e un alpeggio: l’alpe Toglie, dove fare scorta di tome e formaggi locali. Porta con te coperta e cuscino e goditi una giornata lontano dallo stress.

Scopri cosa mettere nel cestino

  • Alpe Toglie, al punto di arrivo a Mattie
    Un piccolo alpeggio dove puoi trovare ottimi formaggi e non solo, essendo anche posto tappa GTA puoi fermarti a mangiare in modo spartano dai pastori. (Non c'è un menù, portano quello che hanno anche per loro)
  • La Pagoda, sulla statale 25 all'altezza di Villardora. Un agrimercato che raccoglie alcuni dei migliori produttori della valle dove trovare di tutto e un po’. Dalle verdure da grigliare, alle insalatine, ravanelli, spinacini, uova, vino, birre artigianali e carne.
  • Monte Agribio, sito in Borgata Grangia dell’alpe (Bussoleno). Una piccola azienda agricola con annesso laboratorio artigianale e punto vendita dove trovare marmellatine di ogni tipo, verdure in vasetto, liquori e prodotti ottenuti dalla lavorazione di frutta e verdura coltivati nei campi circostanti.
  • Mercato campagna amica a San Giorio. Il sabato mattina il mercato campagna amica di San Giorio raccoglie i migliori produttori locali, troverai dalle verdure fresche, ai formaggi alla frutta di stagione.

2. Valle Stretta (Bardonecchia)

La Valle stretta d’estate è letteralmente presa d’assalto da chi va a caccia di un pò di frescura e di bei paesaggi. La si raggiunge in auto con un tratto di strada sterrata, ti consigliamo di esplorare i dintorni in cerca del tuo posticino perfetto. Puoi fermarti all’inizio della valle nei prati lungo il torrente, prima di arrivare ai rifugi Re Magi e Terzo Alpini, o fare una piccola camminata fino a Pian della fonderia, un pianoro erboso ai piedi di montagne dolomitiche, o ancora, dirigerti verso l’incantevole Lago Verde, un piccolo laghetto alpino dal colore verde cobalto. Trovi tutte le informazioni sulla valle stretta in questo nostro articolo. Ti segnaliamo che essendo una zona molto frequentata potrebbe essere istituito un regolamento per l’accesso limitato alle auto o il parcheggio  a pagamento, verifica sul sito ufficiale del comune di Bardonecchia.

Scopri cosa mettere nel cestino

  • Mercato del sabato mattina a Bardonecchia. 
    Troverai frutta, verdura, salumi e formaggi freschi direttamente dai banchi del mercato settimanale di Bardonecchia. Tantissimi banchi di produttori locali per provare le prelibatezze valsusine dal produttore al tuo cesto da picnic.
  • Le Vie Del Gusto, a Bardonecchia
    I migliori prodotti della tradizione valsusina e piemontese. Formaggi, salumi, biscotti, vini e ogni prelibatezza che puoi immaginare
  • Gastronomia Natta, a Bardonecchia
    Piatti tipici piemontesi pronti da gustare, peperoni con bagna caoda, formaggi e salumi freschi, miele e confetture valsusine

3. Valle Argentera (Sauze di Cesana)

Un’altra splendida vallata in Alta Val di Susa che sembra uscita da un quadro. L’intera valle è attraversata dal torrente Ripa dove mettere i piedi a mollo e le bevande al fresco, ai lati della vallata imponenti montagne con prosperose cascate. Anche qui trovi diversi alpeggi come il Gran Mioul dove fare scorta di ottimi formaggi e un rifugio alla fine della carrozzabile, l’Alpe Plane. D’estate l’accesso è regolamentato ad un numero limitato di auto ed è previsto il pagamento di un pedaggio pari a 5 euro a veicolo (destinato a coprire i costi di manutenzione della carrozzabile). Leggi i nostro articolo per scoprire di più sulla Valle Argentera.

Scopri cosa mettere nel cestino

Gria Emporio, Cesana Torinese.
Un piccolo supermercato con una selezione di ottimi prodotti locali freschi come salumi e formaggi, prodotti confezionati come miele, confetture e dolci.
Alpeggi della Valle Argentera.
Gustosi formaggi locali per tutti i gusti: tome semplici, fontinate, alle erbe o al peperoncino, il rinomato Plasentif, poi ricotta, tomini, burro e molto altro.
Qui trovi una guida sugli alpeggi della valle, quelli della Valle Argentera li trovi dal punto 19 al 23

4. Lago Nero (Cesana Torinese)

Circondato dai bellissimi monti della Luna c’è un lago alpino davvero spettacolare, è il Lago Nero: te ne abbiamo parlato anche qui. Puoi organizzare un bel picnic sulle sue sponde e approfittarne per rimpinguare il tuo cesto con i formaggi dell’omonimo alpeggio, non dimenticarti di provare la famosa Toma del Lago Nero! Come punto d’appoggio trovi a pochi passi dal lago il Rifugio Capanna Mautino.
Una vera bellezza.

Scopri cosa mettere nel cestino

  • Gria Emporio, Cesana Torinese
    Un piccolo supermercato con una selezione di ottimi prodotti locali freschi come salumi e formaggi, confezionati come miele, confetture fino e dolci.
  • Alpeggio Sapori del lago Nero in loc. Lago Nero di Cesana. Formaggi freschi, stagionati e semistagionati. Da non perdere? Sicuramente la toma del Lago Nero, la ricotta, il primosale, tomini e paglierine.

5. Lago di Rochemolles (Rochemolles)

Della valle e del lago di Rochemolles ti abbiamo raccontato in questo articolo. E’ uno dei nostri luoghi del cuore e dalle immagini capirai capirai subito perché. Il paesaggio è quello delle tipiche valli valsusine, strette e con le montagne a picco, attraversate da fragorose cascate, non mancano poi boschi di larici e un lago di un blu che incanta. Non ti sarà difficile trovare il tuo personale angolo di paradiso. Come punto d’appoggio anche qui trovi un rifugio: lo Scarfiotti.

Scopri cosa mettere nel cestino

 
  • Mercato del sabato mattina, Bardonecchia
    Frutta, verdura, salumi e formaggi freschi direttamente dai banchi del mercato settimanale di Bardonecchia. Tantissimi banchi di produttori locali per provare le prelibatezze valsusine dal produttore al tuo cesto da picnic.
  • Le Vie Del Gusto, a Bardonecchia I migliori prodotti della tradizione valsusina e piemontese. Formaggi, salumi, biscotti, vini e ogni prelibatezza che puoi immaginare
  • Gastronomia Natta, a Bardonecchia. Piatti tipici piemontesi pronti da gustare, peperoni con bagna caoda, formaggi e salumi freschi, miele e confetture valsusine

6. Colle del Moncenisio (Francia)

Non potevamo non nominartelo, per noi valsusini è una tappa fissa d’estate, sì, si sconfina in Francia ma questi luoghi oramai fanno parte di noi. Ti abbiamo già portato a fare il giro degli alpeggi del Moncenisio per assaggiare il fantastico blu del Moncenisio e il Beaufort, se ami i formaggi devono assolutamente esserci nel tuo cesto da pic-nic. Se ti stai chiedendo dove piazzarti anche qui avrai l’imbarazzo della scelta, un posticino lungo il torrente, o più appartato in un prato con vista lago, se preferisci stare più comodo nei dintorni della piramide trovi numerosi ristorantini o tavoli in legno dove sistemarti per il tuo pic nic.

Scopri cosa mettere nel cestino

  • Alpeggi del Moncenisio, Colle del Moncenisio
    Tutti gli alpeggi dove fare scorta del famosissimo Blu del Moncenisio e del Beaufort.
  • Panificio Favro, a Susa.
    Fermati lungo la strada nello storico panificio che produce la famosissima focaccia di Susa.
    Puoi approfittarne anche per fare scorta di pane fresco, biscotti e di tutti i prodotti da forno.

7. Pian cervetto (Bussoleno)

Se ci leggi da un po saprai che amiamo venire qui nel Parco Orsiera Rocciavré praticamente in ogni stagione. D’estate ci piace unire una camminata ai Rifugi Amprimo o Toesca ad un pomeriggio di relax in questo incantevole pianoro. Nei dintorni trovi l’alpeggio Balmetta che vende ottimi formaggi locali, una bottiglia di vino valsusino della frutta e del pane croccante preso in panetteria prima di salire su ed il picnic è servito.

Scopri cosa mettere nel cestino

  • La Pagoda, sulla statale 25 in direzione del Parco
    Un agrimercato che raccoglie alcuni dei migliori produttori della valle dove trovare di tutto e un po’. Dalle verdure da grigliare, alle insalatine, ravanelli, spinacini, uova, vino, birre artigianali e carne.
  • Monte AgribioBorgata Grangia dell’alpe (Bussoleno)
    Una piccola azienda agricola con annesso laboratorio artigianale e punto vendita dove trovare marmellatine di ogni tipo, verdure in vasetto, liquori e prodotti ottenuti dalla lavorazione di frutta e verdura coltivati nei campi circostanti.
  • Mercato campagna amica a San Giorio. 
    Il sabato mattina il mercato campagna amica di San Giorio raccoglie i migliori produttori locali. 

Condividi l'articolo

Share on facebook
Facebook
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy